Indice di elasticità: il miglior strumento per monitorare i costi aziendali

Con la crisi energetica e l’aumento dei costi su quasi tutto, le aziende devono fare un attento monitoraggio, specialmente se hanno già chiuso coi clienti contratti di vendita a prezzo fisso.

Vi aspettiamo al nostro webinar Valore24 LIVE !

Cari amici, siamo lieti di invitarvi alla nostra Diretta, organizzata insieme al GRUPPO 24 ORE, rivolta a Professionisti e Manager d’azienda, con lo scopo di approfondire le principali novità legate all’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

Nel 10% delle società di capitali presenti segnali di crisi

Una nota società di revisione multinazionale ha esaminato i bilanci di un campione di società di capitali con ricavi annui superiori ai 5 milioni

Società in sofferenza bancaria e responsabilità dei sindaci: una novità da sapere

La giurisprudenza mette in guardia gli organi di controllo dalle nuove responsabilità nell’ambito del nuovo Codice della crisi.

Piano di ristrutturazione omologato: il problema fiscale

Rischio tassazione per le sopravvenienze da falcidia nel piano di ristrutturazione omologato (comunemente definito PRO), che nasce senza copertura tributaria e sembra non godere dei benefici e delle franchigie tradizionalmente assegnati agli strumenti di gestione della crisi.

Negoziare coi creditori per risanare un’azienda: ecco 6 diverse opzioni

Partiamo dalla strada maestra, o quantomeno quella più innovativa. La composizione negoziata della crisi d’impresa, ora innestata nel nuovo Codice della crisi, è un percorso che può essere intrapreso dall’imprenditore commerciale o agricolo di qualsiasi dimensione in condizioni di squilibrio patrimoniale o economico-finanziario

Ristrutturazione debiti del consumatore: tutte le novità in 4 minuti

“Nuova” transazione fiscale ad ampio raggio: ecco cosa può fare

Il Nuovo Codice Della Crisi rafforza molto le chances di ridurre i debiti tributari dell’impresa in difficoltà finanziaria, ma che può essere rilanciata sul mercato.

Anche il creditore può chiedere la Liquidazione Controllata

Il Codice della crisi ha sostituito la liquidazione del patrimonio con la liquidazione controllata, modellata sulla falsariga della liquidazione giudiziale. Riguarda tutti i sovraindebitati: consumatori, professionisti, imprenditori minori o agricoli, start-up innovative.

Il concordato minore per mini-imprese e professionisti: tutte le novità

Il concordato minore sostituisce l’accordo di composizione della crisi previsto dalla legge 3/2012 ed è destinato ai sovraindebitati diversi dal consumatore (professionista, imprenditore minore o agricolo, start-up innovativa).